Passa ai contenuti principali

FRASI BUONASERA

  • Per la più felice delle vite, pianifica rigorosamente i tuoi giorni e lascia le tue sere aperte al caso.
    (Mignon McLaughlin)

  • La sera nasconde la città e rivela le persone.
    (orporick, Twitter)

  • E poi arriva la sera, a spegnere le parole accese, a ricucire gli strappi del giorno, a sfumare le incomprensioni.
    (pea_terrible)

  • Ma vorrei ricordare la luce
    che entra dalle grandi vetrate a quest’ora del giorno
    e mette in corsivo ogni cosa che tocca:
    i piatti, le teiere, le tovaglie immacolate,
    così come i morbidi capelli bruni della cameriera
    con la camicetta bianca e la corta gonna nera.
    (Billy Collins)

  • C’è nel giorno un’ora serena che si potrebbe definire assenza di rumore, è l’ora serena del crepuscolo.
    (Victor Hugo)

  • Quando scende la sera, ci sono sempre alcuni istanti che non assomigliano a nient’altro.
    (Robert Musil)

  • La sera lancia la sua prima edizione di rondini
    annunciando la nuova politica del tempo,
    (George Carrera Andrade)

  • Ragione, io ti sacrifico alla brezza della sera
    (Aimé Cesaire)

  • Io vado sognando strade nella sera.
    (Antonio Machado)

  • La sera stava sconcertata fra i lampioni delle strade, il suo oro tutto macchiato dalla polvere della città.
    (Tagore)

  • La sera si diventa più accorti per il giorno trascorso. Ma non si diventa mai abbastanza accorti per il giorno che deve venire
    (Rückert)

  • Ogni mattino che viene mette un uomo sotto processo e ogni sera lo giudica.
    (Anonimo)

  • Mi piace, quando viene la sera, vedere che diventa bruno il tuo viso e i tuoi occhi risplendono.
    (Claudio Damiani)

  • Forse perché della fatal quïete
    tu sei l’imago a me sì cara vieni
    o sera!
    (Ugo Foscolo)

  • Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera.
    (Salvatore Quasimodo)

  • I punti di domanda sottaciuti alle spavalde verità che vomiti di giorno.
    la sera li ritrovi tutti lì, in fila, che ti guardano
    (bon1z, Twitter)

  • La sera non rinchiudetevi nelle vostre stanze, state insieme con tutta la famiglia. Un giorno lo apprezzerete.
    (Anonimo)

  • La sera è distesa contro il cielo, come un paziente anestetizzato sul tavolo operatorio.
    (TS Eliot)

  • Inspira e tieni la sera nei polmoni.
    (Sebastian Faulks)

  • Di tutte le stelle tu sei la più bella,
    stella della sera.
    (Saffo)

  • La sera ci prova a nascondere gli oggetti. E invece ne esalta la sensazione. E ne definisce l’essenza.
    (iparchia, Twitter)

  • La sera, come tutte le sere, venne la sera. Non c’è niente da fare: quella è una cosa che non guarda in faccia nessuno.
    Succede e basta.
    Non importa che razza di giorno arriva a spegnere. Magari è stato un giorno eccezionale, ma non cambia nulla. Arriva e lo spegne.
    (Alessandro Baricco)

  • Leggere la sera addormenta gli occhi e rilassa lo spirito. Guardare la televisione di sera irrita gli occhi e spegne lo spirito.
    (Paul Carvel)

  • Pensa al mattino,
    agisci a mezzogiorno,
    leggi di sera,
    e dormi di notte.
    (William Blake)

  • Ai fanciulli la sera
    cresce un poco l’età.
    (Sandro Penna)

  • Il giorno, come un pellegrino stanco, aveva raggiunto la porta occidentale del cielo, e poi di sera si chinò verso il basso per allentare i lacci dei suoi bei sandali.
    (Henry Wadsworth Longfellow)

  • Certe sere sarebbero da passare in macchina, radio a volume basso, la pioggia sul parabrezza e un diluvio di parole.
    (saraturchina, Twitter)

  • Si è fatto un grandissimo passo verso la saggezza quando non si ha più bisogno di compagnia la sera.
    (Jules-Amédée Barbey d’Aurevilly)

  • Grazie, ho trascorso una magnifica serata. Ma non era questa.
    (Groucho Marx)

  • Le sere azzurre d’estate, andrò per i sentieri,
    Punzecchiato dal grano, a calpestare erba fina:
    Trasognato, ne sentirò la freschezza ai piedi.
    Lascerò che il vento mi bagni il capo nudo.
    Non parlerò, non penserò a niente:
    Ma l’amore infinito mi salirà nell’anima,
    E andrò lontano, molto lontano, come uno zingaro,
    (Arthur Rimbaud)

  • Quel presago stringimento di cuore quando a sera guardi una vetrina e di colpo si spengono le luci.
    (Maria Luisa Spaziani)

  • Sera primaverile.
    Seguo un profumo
    che sta per spegnersi.
    (Yosa Buson)

  • Dilegua l’eco della campana del tempio:
    persiste la fragranza delicata dei fiori.
    Ed è sera.
    (Epitaffio sulla tomba di Tiziano Terzani tratto da un haiku di Basho)

  • In mattinata si manifestarono
    due o tre malinconie
    a cui nel pomeriggio
    sopraggiunse una terza,
    a sera quando si temeva
    che le malinconie si tramutassero
    in tristezza irreversibile,
    la memoria senza nostalgia
    cominciò a produrre anticorpi”.
    (Vito Riviello)

Commenti

Post popolari in questo blog

Tanti Auguri Mamma!

Sai fare tutto...Sei una Mamma!

con amore & affetto ...BUON POMERIGGIO --- ( FRASI BUON POMERIGGIO )

Buon pomeriggio a te che sei al mare, buon pomeriggio a te che sorseggi in tutta tranquillità il tuo caffè, buon pomeriggio a te che ti prepari per andare al lavoro, buon pomeriggio a chi si preparano per un felice ferragosto, a chi sta per partire, buon pomeriggio a tutti gli amici vicini e lontani il mio augurio e che sia sempre migliore di ieri e meno di domani....con amore & affetto ti auguro un Buon Pomeriggio...perfetto!
da PensieriParole <http://www.pensieriparole.it/frasi-per-ogni-occasione/festa-di-ferragosto/frase-195170>

SEI IL MIO PENSIERO - FRASI D'AMORE

E pensare che nei miei pensieri  non c'era spazio per te...  fin quando non sei diventato  il mio unico pensiero.